Decreto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare n. 126 del 24 aprile 2014 (SISTRI)

ic_AmbienteDecreto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare n. 126 del 24 aprile 2014. Disciplina delle modalità di applicazione a regime del SISTRI del trasporto intermodale nonché specificazione delle categorie di soggetti obbligati ad aderire, ex articolo 188-ter, comma 1 e 3 del decreto legislativo n. 152 del 2006.
Obbligo di adesione al SISTRI solo per le imprese e gli enti produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi con più di 10 dipendenti.
Esclusione dal SISTRI per le imprese agricole che conferiscono i rifiuti prodotti nei circuiti organizzati di raccolta.
Semplificazione amministrativa, chiarimenti in merito alle modalità di gestione dei trasporti intermodali e proroga al 30 giugno 2014 il versamento del contributo annuale.

Chiave