Criteri ambientali minimi – servizi di progettazione e lavori

ic_AmbienteDecreto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 24 dicembre 2015. Adozione dei criteri ambientali minimi per l’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici per la gestione dei cantieri della pubblica amministrazione e criteri ambientali minimi per le forniture di ausili per l’incontinenza. 
Parte integrante del piano d’azione per la sostenibilità ambientale dei consumi della pubblica amministrazione, definisce i criteri ambientali minimi da adottare nell’affidamento di lavori nel settore edile (servizi di progettazione, costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici) e per gli appalti di fornitura di ausili per l’incontinenza.