UNI EN ISO 45001:2023 – Adozione a livello comunitario della norma sui sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro

Nel 2018, la ISO – International Organization for Standardization pubblicò per la prima volta una sua norma internazionale relativa alla certificazione dei sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro. Tale norma fu recepita immediatamente a livello italiano dalla UNI – Ente Italiano di Normazione, ma non a livello europeo dal CEN – Comitato Europeo di Normazione, il quale si è mosso in tale direzione solo dopo 5 anni.

Pertanto, l’attuale norma in vigore per la certificazione dei sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro è la UNI EN ISO 45001:2023 Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso (che rappresenta il recepimento a livello europeo della precedente norma UNI ISO 45001:2018 oramai ritirata), la quale dovrà essere obbligatoriamente adottata da tutti gli enti di normazione europei entro il 29 febbraio 2024.

Per completezza di informazione, va ricordato che nella norma UNI EN ISO 45001:2023 Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso è stata inserita una appendice in cui sono specificate le corrette relazioni con il quadro legislativo nazionale.

Il recepimento da parte del CEN – Comitato Europeo di Normazione della norma UNI ISO 45001:2018 relativa alla certificazione dei Sistemi di gestione per la salute e la sicurezza sul lavoro, sebbene non introduca alcuna modifica sostanziale o nuovi requisiti normativi, non deve essere ritenuto solamente un atto formale, ma racchiude diversi aspetti piuttosto significativi:

  • l’effettiva ed elevata criticità delle tematiche connesse alla salute e sicurezza che caratterizza il mondo del lavoro;
  • l’elevato impatto sociale degli incidenti, degli infortuni e delle malattie professionali;
  • l’importante ed efficace ruolo della normazione per la prevenzione degli incidenti, degli infortuni e delle malattie professionali.

Pertanto, un Sistema di gestione di per la salute e sicurezza sul lavoro rappresenta uno strumento fondamentale a disposizione delle organizzazioni per poter migliorare sia le proprie prestazioni in termini di prevenzione degli incidenti, infortuni e malattie professionali, che i rapporti con stakeholders esterni in un mercato sempre più orientato alla sostenibilità.