Certificazione UNI ISO 45001:2018: adeguamento delle tempistiche in risposta all’emergenza Covid-19.

A seguito delle misure restrittive per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus Covid-19 previste dalla normativa cogente specificatamente emanata, in merito alla certificazione UNI ISO 45001:2018 sono state modificate le seguenti scadenze:

  • Il termine per la migrazione alla norma UNI ISO 45001:2018 (dalla norma OHSAS 18001:2007) è stato posticipato dal 11/03/2021 al 30/09/2021;
  • Dal 30/09/2020, gli Organismi di Certificazione potranno svolgere attività di audit esclusivamente secondo la norma UNI ISO 45001:2018.

Inoltre, gli audit per la migrazione alla norma UNI ISO 45001:2018 (dalla norma OHSAS 18001:2007) potranno essere eseguiti con modalità da remoto.

Lo Studio Bussolari, potendo vantare un’esperienza più che ventennale nel settore, rimane a vostra disposizione per maggiori informazioni in merito alla progettazione ed implementazione di un Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro in conformità alla norma UNI ISO 45001:2018.