Salute e Sicurezza sul Lavoro

ic_SicurezzaLa Salute e la Sicurezza sul Lavoro sono aspetti fondamentali per qualsiasi organizzazione, in quanto la prevenzione degli incidenti sul lavoro, degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali, è tra i principali obblighi cogenti a cui un imprenditore deve rispondere nella gestione di impresa.
Il principale dispositivo legislativo che regola gli aspetti cogenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro nel territorio nazionale italiano è il Testo Unico della Salute e Sicurezza sul Lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81), al quale sono collegate altre norme relative a specifici ambiti, quale la prevenzione incendi.
Pertanto, il più delle volte, è piuttosto difficoltoso districarsi fra tale normativa, comprenderne l’effettiva applicabilità ed implementare le adeguate modalità organizzative e tecniche.
Lo Studio Bussolari mette a disposizione delle Aziende competenze specifiche proponendosi come partner per affrontare la normativa applicabile al settore e tramutarla in principi operativi mediante specifiche attività:
– Sopralluogo dei luoghi di lavoro ed analisi della conformità legislativa finalizzata al rilevamento dello stato di fatto ed alla definizione di specifici piani di adeguamento e miglioramento;
– Valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza sul lavoro e redazione della relativa documentazione, ossia elaborazione del Documento di Valutazione dei Rischi (Artt. 17 e 28 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.);
– Assunzione dell’incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione esterno (Artt. 31 e 32 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.);
– Formazione (obbligatoria) generale e specialistica per Datori di Lavoro, Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione, Rappresentante dei Lavoratori, Preposti e lavoratori come previsto dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e dai conseguenti accordi Stato-Regioni in essere;
– Formazione (obbligatoria) per lavoratori addetti antincendio e primo soccorso come previsto dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e normativa specifica correlata (DM 10/03/1998 e DPR 388/03);
– Formazione (obbligatoria) per lavoratori utilizzatori di macchine da lavoro (Es. Carrelli elevatori, Piattaforme di lavoro elevabili, ecc.) come previsto dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e dai conseguenti accordi Stato-Regioni in essere;
– Formazione per lavoratori addetti a mansioni particolarmente pericolose (Es. Ambienti sospetti di inquinamento o confinati) come previsto dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e normativa specifica correlata;
– Progettazione ed implementazione di modelli di organizzazione e di gestione conformi alle Linee Guida UNI-INAIL per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro o allo standard OHSAS 18001:2007 Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro idonei ad avere efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica di cui al D.Lgs. 231/01.

L’ing. Stefano Bussolari è Responsabile del Centro di Formazione Territoriale “Ing. Stefano Bussolari”, di diretta emanazione A.N.FO.S. Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul Lavoro, ente in grado di:
– Erogare formazione in merito all’abilitazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012;
– Supportarvi e fornire chiarimenti in merito alla formazione obbligatoria sull’utilizzo delle attrezzature di lavoro.

(Cliccare sopra l’icona del servizio per accedere alla versione pdf)