Sicurezza Alimentare GDO

ic_AlimentareLa GDO (Grande Distribuzione Organizzata), a fronte delle sempre maggiori richieste di garanzie circa la qualità e la sicurezza alimentare da parte dei Consumatori e delle Autorità dovute allo sviluppo di catene di forniture e reti distributive sempre più complesse, ha elaborato degli standard igienico-qualitativi internazionali richiedendone l’applicazione ai propri fornitori. L’adozione di tali standard permette ai fornitori, ai trasportatori e ai produttori di materie prime, di monitorare e controllare i processi realizzativi e la conformità ai requisiti igienici lungo tutta la catena di fornitura garantendo la sicurezza degli alimenti e una efficace ed efficiente gestione delle emergenze. Gli standard igienico- qualitativi richiesti nell’ambito della Grande Distribuzione Organizzata rappresentano importantissimi strumenti per poter usufruire delle opportunità offerte dal mercato internazionale. In particolare la Grande Distribuzione Organizzata Europea si è fatta promotrice di due standard internazionali: – Gsfs (BRC – British Retail Consortium), per quanto riguarda il mercato anglosassone; – Ifs (International Food Standard), per quanto riguarda il mercato tedesco, francese ed italiano. Gli standards Gsfs (Brc) ed Ifs, nelle loro edizioni più recenti risultano essere fra loro allineati per molti aspetti, rendendo piuttosto agevole l’ottenimento di entrambe le attestazioni da parte degli Organismi di certificazioni.

(Cliccare sopra l’icona del servizio per accedere alla versione pdf)